Ultime news dall'ASST di Pavia

Baby massage: i benefici del massaggio neonatale

Il massaggio neonatale presso gli Ospedali di Broni-Stradella e Voghera

Il valore del “massaggio neonatale”: un’opportunità per la mamma, il papà e il bambino. Dal Luglio 2014 presso il polo Pediatrico-Neonatologico dell'Ospedale di Broni-Stradella è attivo il “corso di massaggio neonatale”, un'opportunità che viene proposta ai neogenitori e ai loro neonati dopo la dimissione dalla nursery.

Perchè proporre un corso di massaggio? Il massaggio del neonato è un'antica tradizione presente in culture di molti paesi. Non è una tecnica, è un modo di stare con il proprio bambino. L'evidenza clinica e studi recenti hanno dimostrato l'effetto positivo del massaggio sullo sviluppo e sulla maturazione del bambino a diversi livelli: favorisce il legame di attaccamento e rafforza la relazione genitore-bambino, favorisce uno stato di benessere, aiuta il bambino a dare sollievo alle tensioni provocate da stress o piccoli malesseri (coliche gassose), è una esperienza di profondo contatto affettivo tra genitore e bambino, favorendo la comunicazione con il piccolo che si sente rassicurato e amato. Il corso si articola in cinque incontri di un'ora e mezza l'uno, ed è tenuto da una infermiera professionale, insegnante con certificazione AIMI (Associazione Italiana Massaggio Infantile)

Corso di massaggio neonatale ASST di Pavia

I genitori partecipanti con il proprio neonato, suddivisi in piccoli gruppi, vengono gradualmente accompagnati nell'apprendimento pratico della sequenza completa dei massaggi, lavorando anche sul rilassamento del piccolo attraverso il “tocco” rilassante che oltre a rafforzare il legame genitore-bambino da sollievo ai piccoli malesseri tipici dell'età neonatale. Il tutto si svolge in ambiente sereno, adeguatamente allestito con materassi e tutto l'occorrente per l'accudimento dei piccoli, con un sottofondo musicale che predispone al rilassamento del genitore e del neonato, in un clima familiare di confronto e amicizia che cresce nel tempo. Ciò che in particolare colpisce i neogenitori è la scoperta di un nuovo modo di comunicare con il proprio bambino e di concentrarsi sullo scambio emotivo, visivo e tattile, non finalizzato alla cura; il confronto con le esperienze degli altri genitori e dell'insegnante, la possibilità di dedicare del tempo esclusivo al proprio bambino condividendo con lui momenti di profondo scambio affettivo reciproco. Nel secondo semestre del 2016 il massaggio neonatale sarà effettuato anche presso il punto nascita dell’Ospedale Civile di Voghera. 

Eventi dell'ASST di Pavia

Seconda Camminata per la salute STOP ICTUS 15 maggio 2016Voghera, 15 maggio 2016 - Partenza h. 09.30
Iniziativa di grande rilievo nell'ambito delle azioni di sviluppo della prevenzione primaria, organizzata dalla Dott.ssa Angela Moneta, Direttore Sanitario della Fondazione Istituto Neuorologico C. Mondino di Pavia, in collaborazione con il Rotary Club pavese e con il patrocinio della ASST di Pavia.
La passeggiata partirà dal punto di inizio della Greenway a Voghera e proseguirà fino a Rivanazzano Terme, presso la piscina comunale, per poi proseguire per Salice Terme. Alla partenza, ogni partecipante avrà in dotazione una bottiglia d'acqua ed una mela, a sostegno del significato di una sana alimentazione ed all'arrivo a Rivanazzano Terme (previsto per le 12,30), verrà offerto un salutare risotto alle verdure.
All'arrivo, il personale medico del Reparto di Neurologia dell'Ospedale di Voghera, diretto dalla Dott.ssa Giuseppina Borutti, sarà presente per illustrare e misurare i fattori di rischio con specifica attenzione all'Ictus. E' possibile unirsi alla camminata di salute presso ogni gazebo del tracciato e percorrere la distanza più adatta ad ogni preparazione fisica.

Data evento:
Domenica, 15 Maggio, 2016

Troneo di calcio 2016 Dipartimento Salute Mentale ASST di PaviaIl Progetto Calcio del Dipartimento di Salute Mentale.
Il Gruppo Calcio “Amletico Pavia”, è una consolidata realtà terapeutico-riabilitativa del nostro Dipartimento di Salute Mentale attivo dal 2001, che ha prodotto indiscutibili miglioramenti clinici ad un numeroso gruppo di utenti. Il progetto calcio vede la partecipazione di oltre 40 utenti in carico ai rispettivi Centri Psico-Sociali e alle Strutture Residenziali (CRA e CD) dei territori Pavese/Oltrepò ed è stato pensato per offrire, soprattutto all’utenza più giovane, un'attività a carattere riabilitativo che, attraverso il gioco, valorizza l’individuo con la sua personalità, ponendolo al centro dell’interesse e dell’azione rifuggendo modelli che lo sacrificano alla ricerca disperata del risultato e del protagonismo. Questo campionato, che vede quest’anno la partecipazione di 15 squadre è iniziato a febbraio e avrà termine il 18 maggio (le ultime tre partite in casa verranno disputate mercoledì 27 aprile, mercoledì 11 maggio e mercoledì 18 maggio alle ore 11,00 presso il campo sportivo di Pavia Ca’ della terra). Il campionato è l’attività prevalente ma non esaustiva nel progetto: il Gruppo Calcio parteciperà dal 1 maggio al 11 giugno, a Voghera, alla terza edizione del “calcio senza barriere” all’interno del progetto nazionale “aspettando i mondiali anti-razzisti” che vede coinvolte alcune associazioni di comunità (Romania, Dimbalente Senegal, Centro Islamico) una scuola superiore di Voghera “Istituto Maserati”, due squadre di migranti ospitate nel nostro territorio e 4 squadre di detenuti della locale Casa Circondariale. Questa iniziativa rappresenta sicuramente l’esperienza più significativa del progetto, perché da un lato offre visibilità e conoscenza delle nostre attività e dall’altra è una formidabile occasione di lotta allo stigma psichiatrico.

Data evento:
Mercoledì, 18 Maggio, 2016
Carta regionale dei servizi
Referti medici online
Numero verde prenotazioni

Servizio Prenotazioni Regione Lombardia

È il servizio comodo e veloce per prenotare visite ed esami telefonicamente.

Qualità e sicurezza del paziente

Qualità e sicurezza del paziente

L'Ufficio Accreditamento e Qualità e il Risk Manager dell’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) di Pavia hanno un unico obiettivo comune: la qualità delle prestazioni sanitarie e la tutela della sicurezza del paziente.

Localizzazione territoriale strutture Azienda Ospedaliera

Localizzazione geografica

Cercando sulla mappa, si possono individuare gli Ospedali, i Poliambulatori, gli Ambulatori e altre strutture dell'azienda, corredate da informazioni utili.

Ospedale ospitale

Ospedale accanto a te

L'Azienda Socio-Sanitaria Territoriale (ASST) di Pavia accompagna le persone ad affrontare le difficoltà psico-sociali legate alle proprie fragilità.

ALPI - La libera professione

La Libera Professione

La nostra Azienda consente la libera professione a personale autorizzato. L’attività, disciplinata attraverso il regolamento aziendale, è una libera scelta dell’assistito, a totale carico dello stesso e con tariffe predeterminate.

Moduli online    le regole    Prontuario unico della dimissione
Lotta al tabagismo nuove disposizioni   Incontro presentazione corso Volontari ABIO Pedatria Ospedale di Voghera    Campagna per la promozione della pulizia delle mani