In primo piano

IN PRESENZA DI SINTOMI RICONDUCIBILI AL NUOVO CORONAVIRUS, SI PREGA DI CHIAMARE IL NUMERO 1500 E DI NON PRESENTARSI AL PRONTO SOCCORSO

LA PERSONA ASINTOMATICA CHE ACCEDE AL PRONTO SOCCORSO, CHE DICHIARI DI AVER AVUTO UN CONTATTO STRETTO CON UN CASO ACCERTATO, VIENE COMUNQUE REGISTRATA.
VIENE INVITATA A RITORNARE A CASA E A CONTATTARE ATS AL NUMERO
 800.89.45.45 (IN ALTERNATIVA IL NUMERO NAZIONALE 1500) PER LA NECESSARIA PRESA IN CARICO DOMICILIARE.

Per semplici informazioni è possibile rivolgersi al numero verde 800.89.45.45

► Clicca QUI per verificare i provvedimenti e le variazioni dei servizi di ASST di PAVIA per emergenza Coronavirus
 


►DOWNLOAD DEL MATERIALE INFORMATIVO
 INDICAZIONI DELL'ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ
 INDICAZIONI DI REGIONE LOMBARDIA
► INDICAZIONI DELL'ISS SULL'ISOLAMENTO DOMICILIARE

 

►MESSAGGIO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Michele Brait

 

► DECRETO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 01/03/2020
► DECRETO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 04/03/2020
DECRETO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11/03/2020
►DECRETO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 22/03/2020
►DECRETO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 01/04/2020
►DGR 2984 DEL 23/03/2020
►DGR 2985 DEL 23/03/2020
►DGR 2986 DEL 23/03/2020
►ORDINANZA N.514 DI REGIONE LOMBARDIA
►ORDINANZA N.515 DI REGIONE LOMBARDIA
►ORDINANZA N.517 DI REGIONE LOMBARDIA

► DECRETO-LEGGE N.18 DEL 17/03/2020
► DECRETO-LEGGE N.19 DEL 25/03/2020

 

Indicazioni contro la paura da Coronavirus 
Critical care utilization for the COVID-19 outbreak in Lombardy
Consigli per la gestione dell'epidemia COVID-19 e dei fattori di distress psichico
associati per le persone con disabilità intellettiva e autismo con necessità elevata
e molto elevata di supporto

Coronavirus e Gravidanza

 

L’Ordine degli psicologi della Lombardia scende in campo al fianco dei cittadini con il progetto #lopsicologotiaiuta e lancia una campagna social.

“L’obiettivo generale del progetto - dice Laura Parolin, presidente OPL - è quello di offrire ai cittadini aiuto psicologico attraverso servizi, competenze ed informazione, coinvolgendo e  coordinando la comunità professionale in questo compito di sostegno alla società civile”.

All’interno del progetto #LOPSICOLOGOTIAIUTA prendono vita due importanti iniziative.

(per saperne di più)

Nonostante l'emergenza COVID, ASST di Pavia rinnova il suo impegno anche  per quanto riguarda le attività consultoriali in ambito RIMI.
Si è ritenuto utile sostituire gli interventi di Nati per Leggere, solitamente effettuati presso le nostre sedi consultoriali, con specifici video a tema, quì pubblicati:

Nati per Leggere 1/5
Nati per Leggere 2/5
Nati per Leggere 3/5
Nati per Leggere 4/5
Nati per Leggere 5/5

 

Nati per Leggere - Posso guardare nel tuo Pannolino?

Nati per Leggere - Il Gruffalò

Nati per Leggere - Coccodrillo senza denti

I lombardi che restano a casa non devono essere lasciati soli in un momento così difficile e la mancanza di competenze digitali o di abitudine all’utilizzo degli strumenti tecnologici non devono essere elementi di esclusione dei cittadini.

Ed è per questo che dal 23 marzo è a disposizione dei cittadini lombardi un nuovo servizio offerto dal call center istituzionale al numero verde 800.318.318 (02 3232 3325 da rete mobile e dall'estero, a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario), che aiuta nell’utilizzo degli strumenti digitali necessari per la vita quotidiana ai tempi del Coronavirus.

(per saperne di più)

Ultime news dall'ASST di Pavia

Si comunica la riattivazione H24 delle attività del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Varzi a partire dalle ore 20.00 del 30 marzo 2020.

In considerazione della grave situazione di emergenza epidemiologica da COVID-19 che si trovano a dover affrontare i presidi ospedalieri della ASST di Pavia, stante la necessità di reperire risorse da destinare all’assistenza dei pazienti COVID Positivi negli Ospedali HUB, di concerto con la Direzione Generale Welfare, si provvederà alla sospensione dei Punti di Primo Intervento di Mede e Mortara, a far tempo dal 18 marzo 2020.

 - Nota rivolta ai sindaci di Voghera, Stradella e Broni -

 In considerazione della grave situazione di emergenza epidemiologica da COVID-19 che si trovano a dover affrontare i presidi ospedalieri della ASST di Pavia, si ritiene indispensabile accorpare temporaneamente il punto nascita di Stradella a quello di Voghera a far tempo dalle ore 20 della giornata odierna anche al fine di ottimizzare l'assistenza alle partorienti.
Quanto sopra per le determinazioni conseguenti ed al fine di fornire la dovuta informativa alla Cittadinanza.

A seguito della carenza di dotazione organica infermieristica e medica presso l'Ospedale di Casorate , con la presente si comunica la temporanea chiusura della UOSD di Medicina Generale a bassa intensità di cura.

Al fine di salvaguardare il proseguo delle attività senza soluzione di continuità a seguito della repentina carenza di dotazione organica infermieristica e medica nonché di garantire una migliore qualità dell'assistenza diretta ai pazienti affetti da Coronavirus presso l'Ospedale di Varzi , con la presente si comunica la rimodulazione della fascia oraria di apertura del Pronto Soccorso dalle ore 08.00 alle ore 20.00 con chiusura temporanea nella fascia oraria notturna a far tempo dal 24/3

Si comunica che da Lunedì 16 marzo 2020, tutta l'attività presso il Presidio Pneumotisiologico di Pavia sarà temporaneamente sospesa.

Inoltre da Martedì 17 marzo 2020,  verrà temporaneamente  sospesa l'attività di chirurgia generale e di chirurgia ortopedica presso l'Ospedale di Stradella.

In relazione all'epidemia Covid19, si comunica che, a partire dal 13/3, l'SPDC di Vigevano è destinato ad altra funzione. I ricoveri psichiatrici saranno effettuati presso gli SPDC di Pavia e Voghera.

In ogni caso, il Pronto Soccorso dell'O.C. di Vigevano rimane a disposizione per l'affrontamento e la soluzione di situazioni di acuzie di carattere psichiatrico, disponendo della consulenza dello psichiatra dell'Unità Operativa, anche per quanto concerne la destinazione del paziente ad una sede di ricovero, sia essa provinciale che extra provinciale.

I volti di ASST di Pavia

La prestigiosa rivista specialistica del settore "Journal of Gastrointestinal ad Liver Disease" ha pubblicato lo Studio Europeo sulla Classificazione della Malattia Diverticolare "The DICA Endoscopic Classification for Diverticular Disease of the Colon Shows a Significant Interobserver Agreement among Community Endoscopists: an International Study"  (J Gastrointestin Liver Dis, 2019 Vol. 28 Suppl 4: 39-43), in cui ha partecipato anche la UOSD Endoscopia Digestiva, rappresentata dal Dott. Giacomo Rossi.

 

► Testo integrale dello Studio

Fascicolo Sanitario Elettronico
Amministrazione trasparente  Posta pec  La libera professione
Qualità e sicurezza del paziente  Opedale Ospitale  Percorso nascita
Moduli online   le regole  Lotta al tabagismo nuove disposizioni