In primo piano

Dopo l’attivazione già effettuata a Vigevano, a partire da Venerdì 27 novembre, il progetto Drive Through Tamponi parte anche a Piazzale Fermi, Voghera.
L'attività verrà garantita grazie al supporto del personale dell'Aeronautica e i test verranno erogati in modalità ad accesso diretto, senza prenotazione, con impegnativa del proprio medico curante.

(per saperne di più...)

Dopo l’attivazione già effettuata presso il presidio ospedaliero di Varzi, a partire da Martedì 24 novembre, il progetto Drive Through Tamponi parte anche al Palazzetto polifunzionale di Vigevano.
L'attività verrà garantita grazie al supporto del personale dell'Aeronautica e i test verranno erogati in modalità ad accesso diretto, senza prenotazione, con impegnativa del proprio medico curante.
Al punto di sosta per l’esecuzione del tampone, l'utente dovrà presentarsi con tessera sanitaria e documento d’identità da esibire al medico per opportuna identificazione e con impegnativa da consegnare per concludere la parte amministrativa.
Il Drive Through Tamponi sarà attivo dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00, a seguito di procedura di accettazione amministrativa (svolta da personale ASST), l'utenza sarà invitata a spostarsi nel tendone allestito dall'Aeronautica dove il personale effettuerà il tampone molecolare.

(per saperne di più...)

Video tutorial visibile su Youtube per cambiare il medico tramite il Fascicolo Sanitario ElettronicoASST Pavia ha pubblicato sul proprio canale YouTube un video tutorial nel quale vengono descritti tutti i passaggi per cambiare, in autonomia, il Medico di Medicina Generale (MMG) o il Pediatra di Libera Scelta (PLS) tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Attraverso la procedura online non è possibile scegliere i medici massimalisti (eventuali deroghe potranno essere accolte agli sportelli di scelta e revoca). E' invece possibile scegliere online un nuovo medico se il precedente ha cessato l'attività (es. per pensionamento). Cosa occorre per cambiare il medico o il pediatra online:  

  • disporre della Tessera Sanitaria - CNS dell’interessato (o del figlio minorenne);
  • l'interessato (o il genitore/il legale rappresentante del minore), dovrà disporre di una modalità di autenticazione al sito del Fascicolo sanitario elettronico;
  • nel caso di cambio del pediatra o del medico per un minorenne, il genitore/legale rappresentante dovrà autocertificare online, ai sensi di legge, di essere il legale rappresentante del minorenne.

ATTENZIONE: quando viene scelto il medico o il pediatra per la prima volta, bisogna recarsi presso gli sportelli di Scelta e Revoca delle ASST del territorio; sarà possibile eseguire l’operazione online dal cambio successivo. Il cambio da pediatra a medico di medicina generale è possibile al compimento del quattordicesimo anno di età del minore.

 Per la Giornata Internazionale contro la Violenza di Genere 2020 non si può non rapportare questo importante appuntamento alla situazione pandemica che stiamo vivendo e ridefinirne i mutati confini psichici, sociali e relazionali.
 Non sempre restare a casa è l’opzione migliore. Per molte donne significa ritrovarsi rinchiusa insieme a un uomo violento, aggressivo e manipolatorio. La tensione della situazione, unita alla noia e alla convivenza forzata e prolungata, priva di valvole di sfogo, può portare ad un aggravarsi di situazioni di violenza già esistenti e alla nascita di nuove.
 Anche UN Women, l’Organizzazione delle Nazioni Unite dedicata alla parità di genere e all’emancipazione delle donne, afferma che in tempi di incertezza economica e di instabilità sociale, l’abuso domestico aumenta.
In Italia dove l’81,2 % dei femminicidi, nel 2019, è avvenuto all’interno della famiglia.
 Durante la pandemia globale, la violenza contro le donne si è manifestata in diverse forme. Non solo c’è stato un aumento della violenza domestica, ma anche della violenza online o virtuale, facilitata dalle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Infatti, durante la pandemia le donne hanno usato Internet con maggiore frequenza.

(per saperne di più...)

Ultime news dall'ASST di Pavia

 

Si comunica la riapertura dell'Ambulatorio visite di Chirurgia Vascolare presso l'Ospedale Civile di Voghera e il Poliambulatorio di Pavia.

Nel mondo 1 bambino su 10 nasce prematuro
Il 17 novembre, si celebra la Giornata Mondiale dei Prematuri, evento riconosciuto dal Parlamento Europeo e istituito per richiamare l’attenzione sui temi riguardanti la prematurità. Si definisce prematuro un parto il cui travaglio ha luogo tra la 22ª e la 37ª settimana completa di gestazione (Un neonato nato tra la 37ª e la 42ª settimana). L’incompleto sviluppo di organi ed apparati può comportare seri problemi di adattamento alla vita extra-uterina. I neonati pretermine hanno, infatti, un rischio di mortalità nel primo anno di vita ben più elevato di quelli a termine. (Leggi tutto)

I volti di ASST di Pavia

In un periodo difficile come quello che stiamo attraversando, tendiamo a vedere solo gli aspetti negativi e a perdere di vista invece il grande dono che ci è stato fatto e che dobbiamo utilizzare nei migliore dei modi, ovvero la nostra vita. Ecco perchè abbiamo deciso di dedicare la puntata delle regole dello star bene del 20 novembre alla vita che nasce, ovvero ai più piccoli, ai neonati, e a tutte le mamme e i papà che iniziano il cammino di genitori. Con l’aiuto degli specialisti in studio, spieghiamo in modo semplice ma esaustivo quali siano le modalità migliori per affrontare travaglio e parto, quali i primi screening dei neonati, quali i suggerimenti per un allattamento in serenità. Un approfondimento speciale è dedicato al massaggio infantile e all’importanza dei corsi preparto. 

Ospiti della puntata:
Dr. Carlo Fugini, Direttore Unità Operativa di Pediatria e Nido Ospedale di Voghera
Dr.ssa Silvia Arrigoni, Ginecologa U.O.C. di ostetricia e ginecologia di Vigevano
Roberta Garbin, ostetrica Ospedale di Voghera

I problemi alle articolazioni possono essere molto fastidiosi e, quando diventano cronici, finiscono con l’interferire con la vita sociale e lavorativa, fino a diventare invalidanti. Ecco perché proteggere le articolazioni è fondamentale. La puntata de Le regole dello star bene del 6 novembre è dedicata al benessere di anche, ginocchia, spalle, gomiti, per scoprire quali comportamenti possono prevenirne le patologie, quale sia l’alimentazione consigliata, quali gli esercizi in grado di rafforzarli. Particolare attenzione è dedicata anche a quali siano le terapie fisiatriche consigliate, con un focus sull’osteopatia, efficace per la prevenzione e il benessere globale. 

Ospiti della puntata
Dr. Massimo Migliavacca – Direttore UOC Ortopedia e Traumatologia  Ospedale civile di Vigevano
Dr.ssa Maria Teresa Martino, fisiatra e Resp. UOS Rieducazione motoria Ospedale di Mortara

Fascicolo Sanitario Elettronico
Amministrazione trasparente  Posta pec  La libera professione
Qualità e sicurezza del paziente  Opedale Ospitale  Percorso nascita
Moduli online   le regole  Lotta al tabagismo nuove disposizioni