In primo piano

Ai sensi del DPCM 7 agosto 2020 e del DM 12.8.2020 non sono soggetti ad alcuna limitazione gli spostamenti da e per i seguenti Stati:

a) Città del Vaticano e Repubblica di San Marino 

b) Stati membri dell’Unione Europea ad eccezione di Croazia, Grecia, Malta, Spagna, Romania e Bulgaria (ordinanza del Ministro della salute del 24.7.2020)

c) Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord;

Restano vietati gli spostamenti da e per Stati e territori diversi da quelli citati, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.
Tutte le persone fisiche che rientrano da Paesi diversi da quelli citati, sono obbligate a comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia e sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all'isolamento fiduciario per un periodo di 14 giorni.

Per dare la comunicazione al Dipartimento di Prevenzione e Igiene Sanitaria di ATS Pavia, collegati QUI e compila il modulo con i dati richiesti.

In relazione all’Ordinanza del Ministero della Sanità del 12/08:  “Misure urgenti di coordinamento dell’emergenza sanitaria” si precisa che per i rientri da Croazia, Grecia, Spagna e Malta di soggetti che hanno soggiornato o transitato nei quattordici giorni precedenti in questi paesi hanno l’obbligo di sottoporsi a tampone rino-orofaringeo entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale.

L’utente dovrà pertanto:

  • registrarsi sul sito ATS PAVIA (alla voce: disposizioni per chi entra in Italia);
  • informare del rientro il medico curante che disporrà l’isolamento fiduciario e programmerà il tampone gratuito presso i  centri ATS o i laboratori convenzionati;
  • recarsi con appropriata richiesta del medico presso i centri tampone di ATS o laboratori convenzionati pubblicati sul sito ATS.

L’utente dovrà mantenere l’isolamento fiduciario in attesa di sottoporsi al test e sino alla comunicazione dell’esito.

Per informazioni o per segnalare l'insorgenza di eventuali sintomi è possibile chiamare il numero 3669390021 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00.

Al di fuori di tali fasce orarie dovrà contattare il numero unico regionale 116117 che provvederà a mettere l'utente in contatto con gli operatori ATS.

 

 

Alla presenza del Direttore Generale di ASST di Pavia, Dott. Michele Brait, mercoledì 5 agosto 2020, presso la Sala Consiliare dell’Ospedale Civile di Voghera, ha avuto luogo la cerimonia di consegna del nuovo Poligrafo all’Unità Operativa Complessa di Cardiologia, diretta dal Dott. Pietro Broglia, dell’Ospedale Civile di Voghera.

Il poligrafo è uno strumento che permette l’acquisizione, la memorizzazione, l’analisi e la stampa delle curve ECG, dei parametri emodinamici e delle forme d’onda acquisiti durante gli studi emodinamici ed elettrofisiologici.
Il sistema è composto da due monitor, uno dei tracciati, che serve per visualizzare i parametri del paziente, e uno dei comandi, che serve per configurare lo schermo deitracciati. Sono, inoltre, presenti anche una workstation e il front-end per elettrofisiologia. Il front-end è il modulo che raccoglie e digitalizza i dati fisiologici del paziente per poi trasferirli alla workstation per la loro elaborazione.

(per saperne di più...)

 

Ultime news dall'ASST di Pavia

 

Facendo seguito al confronto realizzato in data 12 giugno c.m. con i Servizi ISP del Dipartimento di Prevenzione e Igiene Sanitaria competenti in materia, come peraltro già indicato con nota Protocollo n.G1.2020.22086, il trasporto a cassa aperta è possibile nel rispetto delle Circolari del Ministero della Salute di seguito richiamate.

 

 

 

Si comunica che a decorrere da lunedì 03 Agosto 2020, il numero di  posti letto della UOC Medicina Interna dell'Ospedale Asilo Vittoria di Mortara, passa da 18 a 27.

Con DGR n.3115 del 7/5/2020 sono state riattivate gradualmente le attività sanitarie ambulatoriali istituzionali e di libera professione, secondo i criteri indicati nel Piano Aziendale del 19 maggio 2020.
 
L'attività di libera professione potrà essere esercitata con volumi di attività e tempi inferiori rispetto a quelli dedicati all'attività istituzionale, così come disposto dalla legge 120/2007 e s.m.i.
 
Gli esiti di monitoraggio dei tempi d'attesa di libera professione intramuraria saranno pubblicati sul sito web aziendale, a seguito della riattivazione del monitoraggio regionale dei tempi d’attesa per le  prestazioni rese in regime istituzionale.

 

Si comunica che la Week Surgery di Chirurgia Generale presso l'Ospedale Asilo Vittoria di Mortara sarà chiusa dal 3 al 23 Agosto 2020.
Riaprirà alle ore 7:00 del 24 Agosto 2020

Si conferma inoltre la chiusura del reparto e delle sale operatorie dall'8 agosto 2020 al 30 agosto 2020. L'attività riprenderà dal 31 agosto 2020.
Le visite urgenti, urgenze differibili e medicazioni saranno espletate presso l'ambulatorio di chirurgia  di Vigevano

 

Fascicolo Sanitario Elettronico
Amministrazione trasparente  Posta pec  La libera professione
Qualità e sicurezza del paziente  Opedale Ospitale  Percorso nascita
Moduli online   le regole  Lotta al tabagismo nuove disposizioni