In primo piano

Il 10 Ottobre 2020 si terrà la ventesima edizione dell’Obesity Day , ovvero l’annuale giornata dedicata alla sensibilizzazione della popolazione sull’obesità promossa dalla Fondazione ADI (Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica).

Quest’anno la giornata si svolgerà in modalità inusuale, infatti mancherà l’abituale e tradizionale contatto diretto con la popolazione a causa delle restrizioni indotte dall’epidemia COVID-19, ma possiamo essere vicini alla popolazione attraverso l’invito rivolto a tutta la popolazione a partecipare ad un Live Webinar che si terrà sabato 10 Ottobre alle ore 15,00 avente come tema l’obesità. 

(per saperne di più...)

Giornata mondiale della salute mentale 2020"La salute mentale per tutti" | In occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale, il Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze, diretto dal Prof. Pierluigi Politi, organizza una serie di eventi di sensibilizzazione sull'importanza della salute mentale psichica di tutti noi, soprattutto in un momento in cui gli eventi drammatici legati alla pandemia COVID hanno esposto estese fasce della popolazione a maggiori quote di stress. In particolare, il dott. Giovanni Migliarese, Direttore dell'UOC Psichiatria 59 - Lomellina, segnala che, presso i servizi territoriali del DSMD verrà effettuata, venerdì 09 ottobre 2020, al mattino una giornata "Porte aperte ai CPS" presso le sedi di Vigevano, Pavia e Voghera, dove la popolazione potrà ottenere informazioni sull'organizzazione dei servizi psichiatrici del territorio, la carta della salute mentale e potrà chiedere informazioni al personale sulle terapie disponibili e le principali patologie psichiche. Inoltre, presso l'Unità Operativa di Psichiatria Lomellina avranno luogo due eventi a cui parteciperanno i nostri utenti:

  • un "Aperitivo della Salute Mentale", con gli utenti del Centro Riabilitativo di alta Assistenza CRA di Vigevano, la sera del 9 ottobre 2020; 
  • sempre nella giornata di venerdì 09 ottobre, le persone che afferiscono alle abituali attività riabilitative, parteciperanno all'iniziativa organizzata dalla Associazione Centro Arte e Cultura "La Fucina di San Rocco" APS di Mede, con la pittura di 10 panchine presso il Parco Giochi di Mede, sotto la direzione artistica di Ale Puro, artista vigevanese che già ha partecipato e diretto la realizzazione del Murales sul CPS di Via S. Pellico 3 a Mede;
  • un "Aperitivo della Salute Mentale", con gli utenti del Centro Riabilitativo di alta Assistenza CRA di Casteggio, alle h. 11:30, presso l'ampio spazio esterno del Bar Ponte Romano di Casteggio, garantendo ogni misura di sicurezza.

Queste opere di sensibilizzazione al tema della salute mentale sono importanti per segnalare l'importanza di tutelare la salute psichica di tutti noi, con un'ottica che unisca in un continuum sia interventi di tipo preventivo che interventi su persone sofferenti, che meritano di ottenere interventi idonei e di poter essere pienamente reinseriti nella società.

Video tutorial visibile su Youtube per cambiare il medico tramite il Fascicolo Sanitario ElettronicoASST Pavia ha pubblicato sul proprio canale YouTube un video tutorial nel quale vengono descritti tutti i passaggi per cambiare, in autonomia, il Medico di Medicina Generale (MMG) o il Pediatra di Libera Scelta (PLS) tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Attraverso la procedura online non è possibile scegliere i medici massimalisti (eventuali deroghe potranno essere accolte agli sportelli di scelta e revoca). E' invece possibile scegliere online un nuovo medico se il precedente ha cessato l'attività (es. per pensionamento). Cosa occorre per cambiare il medico o il pediatra online:  

  • disporre della Tessera Sanitaria - CNS dell’interessato (o del figlio minorenne);
  • l'interessato (o il genitore/il legale rappresentante del minore), dovrà disporre di una modalità di autenticazione al sito del Fascicolo sanitario elettronico;
  • nel caso di cambio del pediatra o del medico per un minorenne, il genitore/legale rappresentante dovrà autocertificare online, ai sensi di legge, di essere il legale rappresentante del minorenne.

ATTENZIONE: quando viene scelto il medico o il pediatra per la prima volta, bisogna recarsi presso gli sportelli di Scelta e Revoca delle ASST del territorio; sarà possibile eseguire l’operazione online dal cambio successivo. Il cambio da pediatra a medico di medicina generale è possibile al compimento del quattordicesimo anno di età del minore.

Campagna vaccinazione antiinfluenzale

La Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2020-2021 è attualmente in fase di organizzazione, in attesa di avere la piena disponibilità da parte di Regione Lombardia dei vaccini che verranno utilizzati quest’anno.
Nei prossimi giorni verrà definita la data di inizio della campagna che, in ogni caso, darà priorità inizialmente ai soggetti affetti da patologie e successivamente agli over 65.
Dopo la metà di novembre, in base alla disponibilità del vaccino, si procederà alla vaccinazione dei soggetti sani sotto i 65 anni che ne faranno richiesta.
Quest’anno per effettuare le vaccinazioni nel rispetto delle norme di sicurezza anti COVID, l’accesso alle strutture vaccinali avverrà esclusivamente su appuntamento attraverso numeri telefonici dedicati che verranno resi noti quanto prima. Per evitare affollamento le vaccinazioni, inoltre, saranno effettuate in strutture allo scopo individuate:

- Territorio Pavese: Istituto Santa Margherita, Via Emilia n. 12, Pavia;
- Territorio Oltrepo': Ex Ospedale Psichiatrico ambulatori dell’ingresso A, Viale Repubblica n. 88, Voghera;
- Territorio Lomellina: Istituto Negrone, Corso Milano n. 4, Vigevano.

Per i soggetti a rischio per patologia, sarà offerta gratuitamente, anche la vaccinazione antipneumococcica come previsto dalle indicazioni regionali.

Si informa che Regione Lombardia con DGR n. 3615 del 28/09/2020 ha prorogato al 12 gennaio 2021, ovvero 90 giorni oltre l’attuale data di fine dell’emergenza COVID, la scadenza di tutte le AUTOCERTIFICAZIONI relative al diritto all’esenzione per reddito dal ticket sanitario in scadenza al 30 settembre 2020 (codici E01, E02, E03, E04, E05, E12, E13, E14, E30, E40), al fine consentire ai cittadini di procedere al rinnovo delle esenzioni in un arco temporale che possa garantire il distanziamento nell’accesso agli sportelli. Si precisa che rimane comunque onere e responsabilità del cittadino comunicare tempestivamente anche in un momento antecedente alla scadenza di cui sopra, l’eventuale perdita dei requisiti del diritto di esenzione autocertificato, chiedendo la revoca dell’attestato di esenzione.

Ultime news dall'ASST di Pavia

  La DGR n. 3615 del 28/09/2020 prevede la proroga al 12 gennaio 2021, ovvero a 90 giorni oltre l’attuale data di fine dell’emergenza  COVID, la scadenza di tutte le autocertificazioni relative al diritto all’esenzione per reddito dal ticket sanitario in scadenza al 30 settembre 2020, al fine consentire ai cittadini di  procedere al rinnovo delle esenzioni in un arco temporale che possa garantire il distanziamento  nell’accesso agli sportelli e un’affluenza più limitata agli stessi, ferma restando la sussistenza del diritto all’esenzione.
Si precisa inoltre che rimane comunque onere e responsabilità del cittadino comunicare tempestivamente all’ASST di competenza territoriale, anche in un momento antecedente alla scadenza di cui sopra, l’eventuale perdita dei requisiti del diritto di esenzione autocertificato, chiedendo la revoca dell’attestato di esenzione.

Si ricorda infine che, al fine di agevolare i cittadini ed evitare code agli sportelli, gli aventi diritto possono provvedere al rinnovo delle esenzioni E02, E12, E13 ed E30 e E40 (che non rientrano nei rinnovi automatici effettuati dal MEF), tramite autocertificzione, anche prima della scadenza. 
Al riguardo si precisa che:
➢ le esenzioni in scadenza al 31 marzo e non ancora scadute, possono essere rinnovate anticipatamente a partire dal 1 gennaio dell’anno di scadenza;
➢ le esenzioni E30 ed E40, che non sono state certificate da MEF e che sono state rinnovate automaticamente da Regione Lombardia con scadenza al 31/03/2021, 
potranno essere rinnovate a partire dal 1/1/2021.

CORSI E PERCORSI CON IL CONSULTORIO FAMILIARE Mortara 06.10.2020 h. 16:00Martedì 6 ottobre 2020 dalle h.16:00 | Proseguono gli incontri organizzati dall'UOS Prevenzione Socio Sanitaria Territoriale Sussidiarietà e Sostegno alla Famiglia, a cura dei Consultori Familiari.

L'incontro di martedì, intitolato "Il corpo racconta", propone un viaggio nell'universo femminile, alla scoporta de corpo e dei suoi messaggi, allo scopo di acquisire visioni positive della femminilità, il valore della trasmissione della vita, la bellezza di crescere donne forti. Interverranno la Ginecologa, dott.ssa Valeria Martinelli Ginecologa e l'Ostetrica, Patrizia Umana.

Il congresso “LA MERAVIGLIA DI GENERE- percorso nella salute della donna nelle età della vita” sarà incentrato sulle principali problematiche cliniche, psicologiche e sociali che la donna incontra nell’arco della sua vita.
L'evento si terrà presso l'Aula del '400 dell'Università di Pavia, sabato 3 ottobre 2020, a partire dalle ore 8.30.
La medicina di genere oggi è oggetto di numerose ricerche e rappresenta pertanto un campo di studio fertile in tutti i professionisti sanitari coinvolti, in questo caso, nella presa in carico della salute della donna.L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce il “genere” come il risultato di criteri costruiti su  parametri sociali circa il comportamento, le azioni e i ruoli attribuiti ad un sesso e come elemento portante per la promozione della salute. Pertanto, in base a tali indicazioni, si definisce “medicina di genere” lo studio dell’influenza delle differenze biologiche (definite dal sesso) e socio-economiche e culturali (definite dal genere) sullo stato di salute e di malattia di ogni persona.

(per saperne di più...)

I volti di ASST di Pavia

Nella giornata di ieri nel Blocco operatorio dell'Ospedale di Vigevano è stato effettuato il prelievo dei reni a scopo di trapianto su di un soggetto deceduto nel reparto di Rianimazione.
Il prelievo di organi è stato eseguito seguendo la procedura di donazione a cuore fermo con metodica, DCD 3 (Donation after Circulation Death). La complessità organizzativa è data dal fatto che, nel momento in cui si certifica la morte con metodo elettrocardiografico (assenza di attività cardiaca testimoniata elettrocardiograficamente), nel soggetto che non ha espresso opposizione in vita (verificata nel data-base del Centro Nazionale Trapianti e/o testimoniata dagli aventi diritto) occorre immediatamente procedere alla perfusione con metodica di ossigenazione ed assistenza circolatoria extracorporea (ECMO) degli organi eleggibili a prelievo.
E' doveroso sottolineare il ruolo fondamentale del Dott. Alberto Casazza (responsabile della UOS di Medicina delle Donazioni) sia nella fase di individuazione del donatore che nella regia delle operazioni di prelievo.
ASST di Pavia, nella persona del Dott. Livio Carnevale, ringrazia anche, oltre all'ECMO Team del "San Matteo" di Pavia, Il dott. Massimo Abelli  (responsabile della UO Trapianti di Rene del "San Matteo") che in collaborazione con i medici della UOC di Chirurgia Generale di Vigevano (Dott.ri Soldano e Bocchetti) ha eseguito il prelievo, la Direzione Sanitaria della nostra Azienda che ha garantito l'indispensabile collaborazione con Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, la dott.ssa Bona (direttore medico di Presidio di Vigevano) ed il suo team che hanno assistito passo a passo gli aspetti organizzativo-procedurali, i colleghi della Anatomia Patologica dell'Ospedale di Vigevano. Infine, il più grande ringraziamento ai tanti colleghi (operatori di supporto, infermieri e medici anestesisti-rianimatori) del reparto di Rianimazione e del Blocco Operatorio di Vigevano che, mettendo in campo le loro specifiche competenze ormai acquisite, hanno reso possibile la procedura.
(per saperne di più...)

Fascicolo Sanitario Elettronico
Amministrazione trasparente  Posta pec  La libera professione
Qualità e sicurezza del paziente  Opedale Ospitale  Percorso nascita
Moduli online   le regole  Lotta al tabagismo nuove disposizioni