Invalidità civile

Accertamento di invalidità civile, cecità, sordità; handicap (legge104/92); disabilità e capacità lavorative residue (legge68/99)
 


L’attività delle commissioni mediche è parzialmente ripresa.
IL SERVIZIO DI SPORTELLO RESTA TEMPORANEAMENTE SOSPESO SALVO CASI SPECIFICI SU PRENOTAZIONE TELEFONICA
per eventuali informazioni si prega contattare i numeri di telefono e l’indirizzo mail riportati di seguito.


Si informa la gentile utenza che, dal 1 gennaio 2010 le domande devono essere presentate all'INPS mentre le visite mediche vengono effettuate a seguito di convocazione presso le Commissioni mediche ASL (dal 1 gennaio 2016 presso l'Azienda Socio Sanitaria Territoriale - ASST- di Pavia)

Accertamenti socio-medico-legali per la valutazione delle condizioni di: invalidità civile, cecità, sordità; handicap (legge 104/92); disabilità e capacità lavorative residue (legge 68/99).

Si informano coloro che hanno presentato domanda di invalidità civile presso i Patronati abilitati che:
1) se già sottoposti a visita medica dalla Commissione e la stessa ha richiesto di produrre documentazione medica aggiuntiva, questa può essere trasmessa come allegato a mail, in formato pdf multipagina, all'indirizzo e-mail del Funzionario Istruttore (indicato nell'ultima riga della lettera di convocazione a visita medica). In alternativa la documentazione può essere trasmessa mediante:
- posta elettronica ordinaria all'indirizzo mail: invalidita_civile [at] asst-pavia.it;
- posta elettronica certificata PEC all'indirizzo: protocollo [at] pec.asst-pavia.it (in questo caso solo con trasmissione da una casella PEC);
- fax ai numeri degli uffici sotto indicati;

2) se si è in attesa di visita da parte della Commissione, di massima il tempo che intercorre tra la presentazione della domanda e la convocazione a visita da parte dell'ASST di Pavia è, indicativamente, di circa 30/60 giorni, salvo casi particolati;

3) laddove la visita medica della Commissione sia già stata effettuata e la pratica conclusa, si ricorda che la stessa viene trasmessa all'INPS per competenza in un tempo massimo di 10 giorni e che, trascorso tale tempo, ogni informazione relativa allo stato della pratica deve essere richiesta solo ed esclusivamente all'INPS.

Dal 01.01.2015 le REVISIONI delle invalidità, L.104/92, cecità e sordità vengono effettuate esclusivamente dall'INPS di Pavia, che convoca direttamente a visita presso la propria struttura di Viale Cesare Battisti 27. La lettera di convocazione viene spedita dall'INPS all'interessato, entro la scadenza della revisione. Per problemi riguardanti le revisioni è possibile rivolgersi direttamente  alla struttura INPS di Pavia, o contattare le mail istituzionali invalidicivili.pavia [at] inps.it , medicolegale.pavia [at] inps.it . Il numero telefonico dell'INPS di Pavia (centralino) è 0382 3961


Gli sportelli sono aperti nelle giornate e negli orari sotto riportati. Rimarranno chiusi nel giorno della Festa Patronale del Comune di riferimento, con avviso in Home Page del sito aziendale alla pagina AVVISI AGLI UTENTI


Per informazioni rivolgersi agli uffici di persona (anche tramite persona delegata), via mail a: invalidita_civile [at] asst-pavia.it o con fax.

Indirizzo Telefono Orari di apertura Informazioni
Pavese
Pavia - V.le Indipendenza, 3 Tel.0382 1958440; Fax 0382 431388 Visita in seguito a convocazione

Di persona: lunedì, mercoledì e venerdì 10.00-12.00 (sportello n. 20); Telefoniche: da lunedì a giovedì 14.00-15.30

Oltrepo
Voghera - V.le Repubblica, 88 Tel. 0383 695620; Fax 0383 695275 Visita in seguito a convocazione

Di persona: da lunedì a venerdì 10.30-12.00; Telefoniche: da lunedì a giovedì 14.00-15.30

Lomellina
Vigevano - c/o ospedale civile palazzina ex oculistica Tel. 0381 333528; Fax 0381 333893 Visita in seguito a convocazione

Di persona: da lunedì a giovedì 14.00-15.30; Telefoniche: da lunedì a giovedì 14.00-15.30