In primo piano

Martedì 11 febbraio 2020, presso l'Ospedale San Martino di Mede, sede dell'Hospice dell'Unità Operativa di Cure Palliative di Asst Pavia, alla presenza del Direttore Generale dott. Michele Brait, è stata celebrata una Santa Messa, officiata da S.E. il Vescovo di Vigevano, Monsignor Maurizio Gervasoni, in occasione della XXVIII Giornata Mondiale del Malato e della memoria liturgica dell'apparizione della Madonna di Lourdes.

Un incontro atteso da tutti gli operatori che lavorano nel nosocomio medese e dai pazienti, nella giornata dedicata al servizio dei malati e di quanti se ne prendono cura. Un appuntamento che si ripete a distanza di un anno di distanza, infatti, l’11 febbraio 2019, alla presenza di Monsignor Gervasoni, veniva inaugurato l’Hospice dell’Ospedale di Mede.

(per saperne di più)

Si celebra l'11 febbraio in tutta Europa il Numero unico di emergenza (Nue) 112 day.

Il modello organizzativo del Nue 112 prevede una Centrale unica di risposta nella quale vengono convogliate le chiamate di emergenza per richiedere l’intervento di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Vigili del Fuoco o del Soccorso sanitario. All’interno della Centrale gli operatori, formati per gestire la prima risposta alla chiamata, smistano le telefonate agli Enti responsabili della gestione delle emergenze.

(per saperne di più)

In occasione del 7 febbraio “Giornata contro il Bullismo e il Cyberbullismo” e dell’11 febbraio “Safer Internet Day” (SID), “Giornata mondiale per la sicurezza in Rete”, i Consultori Familiari ASST da sempre sono in prima linea nel combattere il fenomeno, accanto ai ragazzi, alle famiglie e alle scuole.

I Consultori familiari di ASST Pavia si sono sempre attivati in primo piano sul fronte della promozione di relazioni positive tra pari e della prevenzione del disagio giovanile, di cui i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo rappresentano un aspetto che sta acquisendo sempre più pervasività.  
Infatti le tecnologie digitali costituiscono da un lato fonti importanti di informazione, facilitano la comunicazione e possono contribuire a sviluppare le reti sociali, dall'altro lato però, se non utilizzati in modo corretto possono ostacolare lo sviluppo positivo delle relazioni tra pari.

(per saperne di più)

Con D.G.R. n. X/2672 del 16/12/2019 “Determinazioni in ordine alla gestione del servizio sanitario e sociosanitario per l’esercizio 2020” Regione Lombardia ha aggiornato il tariffario delle prestazioni erogate dai servizi di Medicina Legale delle ASST.
Le nuove tariffe vanno applicate dal 01/02/2020 con riferimento alla data di effettuazione della prestazione.
A differenza del passato la visita necroscopica dal 01/02/2020 non è più soggetta al pagamento dei diritti sanitari.

(per saperne di più)

Coronavirus: l'apparato sicurezza di Regione Lombardia è operativo27 gen 16:57 - LOMBARDIA NOTIZIE
LNews-CORONAVIRUS, ASSESSORE GALLERA: CONTROLLI SU PASSEGGERI ED EQUIPAGGI PROVENIENTI DALLA CINA

PROTOCOLLI SPECIALI CON MEDICI FAMIGLIA, AREU E MINISTERO SALUTE ATTIVATO ANCHE NUMERO VERDE DEDICATO, È IL `1500` "SE DUBBI NON ANDARE AL PRONTO SOCCORSO, MA DAL MEDICO CURANTE"  (LNews - Milano, 27 gen) "L`apparato di sicurezza sanitaria messo a punto dalla Regione Lombardia in stretto raccordo con il Ministero della Salute è operativo: si effettuano controlli su passeggeri direttamente in aereo, sono stati attivati percorsi specifici con i Medici di Base e attraverso l`azienda regionale per l`emergenza urgenza. Niente allarmismi, in caso di necessità è opportuno rivolgersi direttamente al 112 o al numero del Ministero "1500".
Lo afferma l`Assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, illustrando il piano d`intervento messo a punto per affrontare eventuali casi di contagio da `coronavirus` e per gestire le operazioni preventive e di sicurezza. (per saperne di più)

Il giorno 9 gennaio 2020, l’Assessore al Welfare, Giulio Gallera, ha visitato, accompagnato dal Direttore Generale di ASST Pavia, Michele Brait, l’Ospedale Civile di Vigevano e l’Ospedale San Martino di Mede.
È stata una preziosa occasione per valorizzare la professionalità dal personale presente nelle due strutture, nonché per sottolineare il costante impegno di ASST Pavia nell’innovazione delle tecnologie impiegate nei suoi Presidi, come un nuovo sistema dotato di intelligenza artificiale, che mediante sofisticati algoritmi, permette di monitorare in continuo e con elevata precisione l’attività dei pazienti e i loro movimenti, inclusi respirazione e battito cardiaco.

(per saperne di più)

Venerdì 17 Gennaio, presso l'Università degli Studi di Pavia - Aula Foscolo, l'OPI Pavia organizza l'evento ComuniCARE in Area Critica, una giornata di studio che si pone l'obiettivo di promuovere l'aggiornamento e la riflessione del gruppo professionale relativamente alla comunicazione fra gli operatori sanitari appartenenti a unità operative diverse, ma che devono garantire una soluzione di continuità nell'assistenza del paziente critico.

L'infermiere che lavora in area critica, dall'emergenza extraospedaliera fino alla Terapia Intensiva passando dal Dipartimento di Emergenza, deve assistere pazienti molto complessi in cui, molte volte, la gestione del tempo è fattore importante se non determinante per migliorare l'outcome del paziente. La letteratura ormai ha dimostrato che un lavoro di equipe di alto livello può migliorare la prognosi del paziente sviluppando quelle che sono definite Non Technical Skill (NTS). Infine occorre evidenziare l'importanza della comunicazione verso il paziente e la famiglia anche in situazioni estremamente complesse, stressanti e amplificate perchè una maggiore conoscenza, consapevolezza e rassicurazione riduce il rischio di trasformare il confronto in scontro.

(per saperne di più)

Malattia invasiva da meningococco nel Basso SebinoScheda Informativa da Regione Lombardia 09.01.2020 | In relazione ai casi di malattia invasiva da meningococco C che si sono verificati nei giorni scorsi nell’area del Basso Sebino, Regione Lombardia, l’ATS di Bergamo e l’ATS di Brescia, con le ASST interessate in accordo con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di Sanità, hanno deciso di ampliare l’offerta vaccinale gratuita attraverso un’azione di vaccinazione straordinaria sia nei comuni primariamente coinvolti (Villongo, Credaro, Sarnico, Predore, Paratico), sia nei comuni limitrofi (Adrara San Martino, Adrara San Rocco, Castelli Calepio, Foresto Sparso, Gandosso, Grumello del Monte, Parzanica, Tavernola Bergamasca, Viadanica, Vigolo, Iseo, Capriolo, Telgate, Chiuduno, Bolgare), dove l’offerta avverrà in collaborazione con i medici di famiglia. Leggi tutta l'informativa al seguente link: Malattia invasiva da meningococco nel Basso Sebino.

Lunedì 13 Gennaio, alle ore 11:30, si terrà l'inaugurazione dell’opera condivisa creata dai pazienti del reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile di Vigevano con la Scuola di Terapeutica Artistica, Accademia di Belle Arti di Brera, Milano.

La Terapeutica Artistica è una pratica riabilitativa e rigenerativa che utilizza il linguaggio artistico come mezzo per prendersi cura di sé, sfruttando le sinergie tra corpo, materia e immaginazione. Tale pratica consiste nella creazione di “opere condivise”, frutto del lavoro congiunto di un gruppo di persone.

Il progetto Favole d’ombra è rivolto ai pazienti del reparto di Pediatria. Al momento di entrare in ospedale ci si trova in un ambiente non familiare, isolato e poco rassicurante, sensazioni aumentate dalla malattia.

 

(per saperne di più)

Pagine