Campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020-2021

La campagna di vaccinazione antinfluenzale 2020-21 per l'ASST di Pavia avrà inizio lunedì 9 novembre 2020.

L'offerta che l'ASST organizza sul territorio provinciale integra l'offerta fornita dai Medici di Medicina Generale che hanno aderito alla campagna vaccinale; inoltre l'ASST fornisce i vaccini antinfluenzali alle strutture socio sanitarie e sanitarie che provvederanno a vaccinare gli ospiti e i pazienti a rischio.

Per i soggetti di età superiore ai 9 anni le vaccinazioni saranno effettuate dal personale di ASST Pavia  nei Centri di Vaccinazione Antinfluenzale:

  • Istituto Santa Margherita, Via Emilia n. 10, Pavia al quale afferirà il Territorio Pavese
  • Ex Ospedale Psichiatrico, Ingresso A, Viale Repubblica n. 88, Voghera al quale afferirà il Territorio Oltrepo
  • Istituto Negrone, Corso Milano n. 4, Vigevano al quale afferirà il Territorio Lomellina

Per i soggetti dai 6 mesi ai 9 anni le vaccinazioni antinfluenzali saranno effettuate presso i consueti Centri Vaccinali in ambulatori espressamente dedicati.

In ogni caso per usufruire della vaccinazione è necessario effettuare la prenotazione ai seguenti numeri telefonici:

  • Territorio Pavese:  0382  1958222
  • Territorio Oltrepo: 0383  695554
  • Territorio Lomellina:  0381 333724

I centralini saranno attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 16.00

Per le sole vaccinazioni dell’infanzia (dai 6 mesi ai 9 anni) sarà possibile fare riferimento anche ai numeri telefonici dei Centri Vaccinali negli orari indicati nella apposita pagina (Sedi di Erogazione).

Si segnala che non sarà possibile accedere ai Centri di Vaccinazione Antinfluenzale in assenza di prenotazione.

La prenotazione verrà effettuata nel rispetto delle priorità indicate da Regione Lombardia:

1) gravidanza

2) pluripatologie e patologie gravi

3) over 65 anni  

4) patologie non gravi  e soggetti tra i 60 e 64 anni senza patologie

5) rischio lavorativo

6) altro (es: donatori di sangue, familiari e contatti di soggetti ad alto rischio di complicanze,ecc..)

7) vaccinazioni in co-pagamento

Per i soggetti a rischio per patologia e per i nati nell’anno 1955 sarà offerta gratuitamente anche la vaccinazione antipneumococcica come previsto dalle indicazioni regionali.

Occorre presentarsi all’appuntamento muniti della propria Tessera Sanitaria - Codice Fiscale.

Si raccomanda di rispettare l'orario dell'appuntamento e di non presentarsi con eccessivo anticipo.

 

► Informazioni e raccomandazioni di Regione Lombardia sulla campagna di vaccinazione 2020-2021

 

Allegato: 
AllegatoDescrizione
Scarica il fileVaxigrip Tetra
Scarica il fileFluad tetra
Scarica il fileFlucelvax
Scarica il fileFluenz Tetra