Cardiologia e Unita Coronarica - Vigevano

Ospedale Civile di Vigevano
Reparti di degenza
Unità Operativa di Cardiologia e Unità Coronarica

Direttore:
Dr. Enrico Pusineri
enrico_pusineri [at] asst-pavia.it 

Curriculum Vitae
 

Coordinatore infermieristico:
Stefania Cafè
stefania_cafè@asst-pavia.it

Presentazione sintetica:

La Unità Operativa di Cardiologia è dotata di Unità Coronarica e di reparto di degenza con letti di day-hospital: si occupa di tutte le problematiche diagnostiche e terapeutiche relative alle malattie cardiovascolari, in particolare alla cardiopatia ischemica (angina pectoris, infarto miocardico acuto), allo scompenso cardiaco, alle aritmie.
Si eseguono abitualmente esami coronarografici, integrati da trattamenti interventistici (angioplastica e posizionamento di stent coronarici) a completamento dell'iter diagnostico-terapeutico del paziente con cardiopatia ischemica.
L'équipe medica è particolarmente attiva ed esperta anche nell'impianto di pacemaker e defibrillatori, per la cura delle aritmie cardiache; negli ultimi anni il campo di intervento si è allargato all'impianto di pacemaker biventricolari per la terapia di resincronizzazione cardiaca nei pazienti con scompenso cardiaco refrattario. Molto efficace inoltre la collaborazione con la Divisione di Nefrologia nell'impiego di metodiche dialitiche, sempre nei soggetti con insufficienza cardiaca grave ed avanzata.
L'attività diagnostica strumentale non invasiva è completa, potendosi eseguire ecg da sforzo, ecocardiogrammi mono e bidimensionali, da stress farmacologico per lo studio della cardiopatia ischemica e transesofagei, ecg dinamico di 24 ore, tilting test. Oltre all'ambulatorio cardiologico generale, sono attivi ambulatori dedicati al controllo dei pazienti portatori di pacemaker e defibrillatore, dei pazienti affetti da cardiopatia ischemica e da scompenso cardiaco.

Il reparto di Emodinamica:

Il reparto si sviluppa su una superficie di 475 mq ed è allocato al piano terra della Cardiologia, esattamente sotto l’Unità di Terapia Intensiva Coronarica.
Le nuove sale di Cardiologia Interventistica, una dedicata all’emodinamica e la seconda all’elettrofisiologia, sono dotate di angiografi di ultimissima generazione e di tecnologie che consentiranno il trattamento di tutto lo spettro della patologia coronarica, anche nei casi di lesioni estremamente complesse e occlusive. I sistemi di mappaggio e di ablazione consentiranno di curare tutto lo spettro della patologia aritmica cardiaca.
La sala di emodinamica e quella di elettrofisiologia sono un vero e proprio laboratorio, in cui vengono fatte tutte le diagnosi e i trattamenti delle patologie cardiovascolari.
Il Laboratorio di Emodinamica si occupa della diagnosi e della cura di problemi che possono sorgere nell’apparato cardio-circolatorio. Gli interventi di cardiologia interventistica prevedono l’esecuzione di atti effettuati per via “percutanea”, cioè attraverso una puntura arteriosa.

Le più comuni procedure di “cardiologia interventistica” diagnostiche e terapeutiche, eseguite per via percutanea, sono:

  • coronarografia
  • aortografia e angiografia periferica
  • cateterismo cardiaco destro e sinistro.
  • angioplastica (stent) coronarica sia primaria (in caso di infarto miocardica acuto) che elettiva
  • valvuloplastica aortica
  • valvuloplastica mitralica
  • occlusione dell’auricola sinistra
  • chiusura percutanea di alcuni difetti congeniti.

Il Laboratorio di Elettrofisiologia è in grado di affrontare tutti i problemi legati alle aritmie e di effettuare tutti i tipi di interventi, sia relativi al trattamento delle aritmie ipercinetiche, con una tecnica detta “ablazione”, sia al trattamento delle aritmie ipocinetiche con pacemaker (PM).
 

Ubicazione all'interno dell'ospedale:

L'Unità Operativa di Cardiologia e Unità Coronarica sono situate al primo piano dell'Ospedale.

Nr. Posti letto Ricovero Ordinario: 25 in Cardiologia e 7 in Unità Coronarica.
Nr. Posti letto Day Hospital: 1. Nr. Posti tecnici MAC: 1.

Orario colloquio con i medici del reparto:
tutti i giorni dalle 11,30 alle 12,30
Orario visite ai degenti dell'Unità Operativa di Cardiologia:
Tutti i giorni dalle 15:00 alle 16:00
Un familiare per stanza (preferibilmente sempre lo stesso) - tempo di permanenza 30 min. o secondo necessità del paziente
Orario visite ai degenti dell'Unità Operativa Coronarica:
Tutti i giorni dalle 15:00 alle 16:00
Un familiare per stanza (preferibilmente sempre lo stesso) - tempo di permanenza massimo: 10/15 min.
Orario pasti:
Colazione: alle ore 7,00 circa Pranzo: alle ore 12,30 circa Cena: alle ore 18,30 circa

 

Opuscolo: 
AllegatoDescrizione
Scarica il fileOpuscolo Cardiologia