Assistenza Protesica Maggiore

Fornitura di ausili e protesi, agli aventi diritto, delle seguenti tipologie:

  • Plantari - Rialzo - Calzature di serie - Calzature su misura - Tutori arto inferiore - Tutori arto superiore - Apparecchi per tronco - Protesi arto inferiore - Protesi arto superiore - Presidi per la deambulazione e carrozzine - Protesi acustiche - Accessori protesi - Presidi ipovedenti - Protesi fisiognomiche - Ausilii per la funzione visiva - Ausilii per la funzione acustica - Ausilii per la comunicazione - Ausilii per la funzione motoria.

Hanno diritto all’erogazione degli ausili protesici previsti dalla normativa vigente, gli assistiti, in connessione loro menomazioni e disabilità invalidanti:

  1. Invalidi civili, di guerra o per servizio, i privi di vista ed i sordomuti, nonché i minori di anni 18 che necessitano di un intervento di prevenzione, cura e riabilitazione di un’invalidità permanente;
  2. Istanti in attesa di accertamento di invalidità per indennità di accompagnamento;
  3. Istanti in attesa di riconoscimento dell'invalidità civile, in seguito all'accertamento effettuato dalla Commissione Medica A.S.S.T. dove sia stata riscontrata menomazione che comporti riduzione della capacità lavorativa superiore all 33%;
  4. Soggetti laringectomizzati e tracheostomizzati;
  5. Soggetti amputati d’arto, le donne mastectomizzate, soggetti che abbiano subito un intervento demolitore dell'occhio

Informazione e consegna della documentazione per fornitura di microinfusori per terapia ferrochelante ai soggetti affetti da thalassemia.

I tempi di fornitura del presidio, dal momento della prescrizione, variano in funzione della tipologia dell'ausilio richiesto.

Per informazioni è possibile rivolgersi, oltre che all'Ufficio Protesi di Pavia, anche agli Sportelli Scelta e Revoca (riferimenti delle sedi in scheda prestazione "Scelta e Revoca Medico"). 

Modalità di accesso
E' necessaria la richiesta del proprio medico di famiglia per visita specialistica. La prescrizione deve essere redatta da un medico specialista di struttura pubblica o privata accreditata, competente per tipologia di menomazione o disabilità. La prescrizione viene, di norma, effettuata on line. Nel caso di prescrizione cartacea (vedi modulistica allegata) la documentazione deve essere presentata dall'interessato o da suo delegato agli sportelli Scelta e Revoca dell'ASST insieme alla domanda di fornitura protesica e alla Carta Regionale dei Servizi. 

Referente aggiornamento dati: dr.ssa Lucia Daccò

Indirizzo Telefono Orari di apertura
Pavese
Pavia - V.le Indipendenza, 3 - Piano terra - sportello n. 6 0382 432361 (dalle ore 8.30 alle ore 10.00) Lunedì 13.30-15.30; martedì, mercoledì, giovedì e venerdì 10.00-12.00
Lomellina
Vigevano - V.le Montegrappa, 5 0381 333547 (dalle ore 8.30 alle ore 10.00)
Allegato: 
AllegatoDescrizione
Scarica il fileDomanda fornitura protesica
Scarica il filePrescrizione specialistica
Scarica il fileProgramma terapeutico erogazione forniture protesiche
Scarica il fileElenco delle aziende abilitate alle forniture protesiche